Rilievi di edifici? Ecco il DJI Mini 3 Pro Starter Pack

dji mini 3 pro, fotogrammetria 3d, Reality Capture -

Rilievi di edifici? Ecco il DJI Mini 3 Pro Starter Pack

In questo articolo parleremo di quello che ti serve, sia come strumentazione che come competenze, per iniziare a svolgere rilievi fotogrammetrici di edifici, ponti e strutture verticali in genere con DJI Mini 3 Pro.

Ti presenteremo il DJI Mini 3 Pro starter pack.

Innanzitutto vediamo cosa serve per svolgere un rilievo 3D fotogrammetrico dalla A alla Z: 

  • Drone
  • Strumento di misura
  • Competenze relative all’acquisizione del dato fotogrammetrico
  • Workstation
  • Software
  • Competenze relative all’elaborazione del dato

Ora vediamo uno ad uno tutti gli strumenti e le competenze che ti serviranno per iniziare a svolgere i tuoi primi rilievi fotogrammetrici tecnici. Iniziamo parlando dello strumento fondamentale per l'acquisizione di fotogrammi aerei, il drone

Drone

Il drone che prendiamo in considerazione per questo pacchetto è il DJI MINI 3 PRO.

Questo drone ad oggi risulta il migliore presente sul mercato nella categoria degli ultraleggeri, infatti in soli 249 grammi abbiamo tutto quello che serve per svolgere ottimi rilievi fotogrammetrici di edifici, ponti e strutture verticali in genere. 

La qualità della camera è di altissimo livello e permette di ottenere immagini ottime per l’elaborazione fotogrammetrica. Inoltre, l’enorme vantaggio di questo drone è la possibilità della sua camera di potersi inclinare verso l’alto a +60° e inquadrare anche le porzioni di edifici o ponti altrimenti non visibili, caratteristica molto rara nel mondo dei droni. 

Il DJI Mini 3 Pro è sicuramente un ottimo drone per chi inizia a svolgere rilievi fotogrammetrici, perché è piccolo, semplice da pilotare, non necessità di attestato ( anche se... ) è facile da trasportare e ha lo schermo integrato nel radiocomando, il che lo rende ancora più semplice da utilizzare.

Drone DJI Mini 3 Pro

Strumento di misura

Per ottenere dei risultati metricamente corretti, non bastano le immagini acquisite con il nostro drone, ma ai fotogrammi dobbiamo associare dei punti di controllo o GCP (Ground Control Point) che ti serviranno per scalare il rilievo e renderlo metricamente corretto.

Per questo starter pack ti consigliamo di dotarti di metro laser, che risulta un ottimo strumento in quanto è semplice da utilizzare, non ha un prezzo proibitivo per chi inizia e ci permette di ottenere ottime misure per scalare i nostri rilievi. 


Competenze di acquisizione

Per svolgere un buon rilievo fotogrammetrico ovviamente sono necessarie le giuste competenze per poter ottenere dati di qualità

Il rilievo di edifici o di ponti o di qualsiasi struttura verticale si svolge con un volo manuale, dove è il pilota stesso ad occuparsi dei movimenti del drone e dell’acquisizione degli scatti. 

Come acquisire le immagini, da quali angolazioni, con quali sovrapposizioni e come acquisire in caso di ostacoli sono tutti aspetti fondamentali da capire, conoscere e mettere in pratica nel migliore dei modi per poter ottenere dati di qualità.

Come già accennato però, in un rilievo fotogrammetrico non sono solo le immagini il dato da acquisire, ma anche le misure (GCP) per le quali è fondamentale conoscere le regole corrette in cui distribuirle e acquisirle per scalare il nostro rilievo nel modo migliore.

DJI Mini 3 Pro Remote Controller e Pilota Skycrab

Workstation

Una volta acquisiti i dati fotogrammetrici, fotogrammi e GCP, possiamo passare alla fase di elaborazione. Per questa fase ovviamente avremo la necessità di un computer adatto allo scopo, in quanto l’elaborazione fotogrammetrica richiede una certa capacità di calcolo.

Ma non temere, per rilievi di strutture verticali con un numero di immagini inferiore al 1000, un buon PC portatile da gaming va più che bene allo scopo. 

Il consiglio in fase di acquisto è quello di acquistare un pc equilibrato, con processore, scheda video e RAM tutti allineati su uno stesso livello, in quanto tutte queste componenti sono fondamentali a fasi alterne durante le fasi di elaborazione. 


Software

Per svolgere la fasi di elaborazione alla workstation dovremo associare il giusto software di elaborazione. Per questo starter pack ti consigliamo il software Reality Capture per 3 motivi. 

  • Primo motivo: Reality Capture è il software ideale proprio per l’elaborazione di strutture verticali. Lavora bene anche per quanto riguarda le elaborazioni di terreni, ma su edifici e ponti è assolutamente uno tra i migliori software sul mercato, se non il migliore.

  • Secondo motivo: lavora molto bene anche su PC portatili, essendo il software di elaborazione fotogrammetrica più veloce in assoluto, risultando fino al 60% più veloce rispetto ad Agisoft Metashape. 

  • Terzo motivo: Reality Capture mette a disposizione una licenza chiamata PPI (Pay Per Input) che permette di utilizzare il software gratuitamente e di pagare solo ed esclusivamente quando abbiamo la necessità di esportare e siamo soddisfatti del risultato.

    I prezzi inoltre risultano estremamente convenienti e variano in base al numero di immagini elaborate e ai megapixel della camera utilizzata.

    Per fare un esempio, esportare i risultati (modelli 3D, nuvole di punti o prospetti) di un edificio elaborato con 400 immagini acquisite con DJI Mini 3 ha un costo di circa 10 €

Vista prospettica 3D edificio in Reality Capture

Competenze di elaborazione

Ovviamente anche la fase di elaborazione, come quella di acquisizione, necessità di competenze ben specifiche per essere eseguita nel modo corretto. 

Infatti, per elaborare un dataset fotogrammetrico, Reality Capture ci mette a disposizione moltissimi algoritmi, strumenti e opzioni che necessitano di corsi, tempo ed esperienza per essere assimilati al meglio ed essere utilizzati nel modo migliore durante le diverse fasi di elaborazione.

 

Riassumendo, questi sono i prezzi indicativi di tutti gli strumenti e le competenze che ti serviranno per svolgere rilievi 3D con il DJI Mini 3 Pro: 

Ecco i prezzi del Dji Mini 3 Pro Starter Pack

  • Drone: 900 €
  • Competenze Acquisizione: 700 €
  • Strumento di misura: 200 €
  • Workstation: 1500 €
  • Software: 0 €
  • Competenze elaborazione: 500 €

 


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

DIVENTA UN PROFESSIONISTA DEI RILIEVI CON DRONE

Inserisci la tua email e riceverai tutti gli aggiornamenti relativi ai nostri corsi, droni e software!