DRONELINK - Voli automatici con DJI Mini 2

Aerofotogrammetria, drone -

DRONELINK - Voli automatici con DJI Mini 2

Cos’è Dronelink?

Dronelink è un'applicazione Americana sviluppata da Jim McAndrew, già sviluppatore di altre applicazioni di volo per drone, che sta riscuotendo un enorme successo in quanto tra le uniche applicazioni per voli automatici compatibile con i droni DJI Mini 2 e Mavic Air 2S

Grazie a Dronelink è possibile programmare attraverso il nostro smartphone o direttamente dal nostro PC, dei percorsi e delle azioni ben specifiche da far svolgere in maniera totalmente automatica ai nostri droni. 



Come funziona?

Dronelink è un'applicazione di volo che si differenzia moltissimo dalle altre applicazioni concorrenti. Infatti, per svolgere una missione di volo automatico con le app tradizionali, è necessario pianificare un piano di volo su PC o smartphone e successivamente inviare le informazioni del percorso pianificato al drone attraverso waypoint definiti da coordinate geografiche. In questo modo il drone, anche in assenza di un segnale diretto con il radiocomando, avrà comunque tutte le informazioni necessarie per portare a termine la missione in completa autonomia, in quanto il percorso era stato precedentemente inviato al drone. 

Dronelink invece, oltre ad avere la possibilità di svolgere missioni di volo per waypoint e coordinate geografiche come le altre applicazioni, ha anche la possibilità di pianificare la missione sulla base di movimenti gestiti da stick virtuali. Ed è proprio questa particolare funzione che permette di svolgere missioni di volo automatico anche con i droni “ultraleggeri” di casa DJI che ad oggi non hanno la possibilità di svolgere missioni seguendo waypoint e coordinate geografiche. 

In pratica, con questa particolare funzione al drone non vengono inviate coordinate specifiche da seguire, ma vengono inviati in real time dei movimenti da eseguire, dettati proprio da degli “stick virtuali”. Infatti, in caso di assenza di segnale tra drone e radiocomando, la missione verrà inevitabilmente arrestata ma verrà comunque salvata l'ultima posizione registrata, in modo tale da poter ripartire da quel punto . 

Questa particolarissima modalità di volo ci permette di pianificare missioni automatiche anche con i droni DJI Mini 2 e DJI Air 2S, i quali altrimenti non avrebbero la possibilità di svolgere questa tipologia di voli, fondamentale per i rilievi di terreni

Grazie a dronelink si aprono le porte ai rilievi fotogrammetrici automatici a moltissimi piloti dotati di questi droni di piccole dimensioni che sono stati tra i droni più venduti nel 2021. 

 

Dronelink - Terrain follow



Quali funzionalità di volo sono disponibili?

Di seguito un elenco di alcune delle missioni automatiche disponibili con Dronelink:


  • ORBIT: permette di eseguire un volo circolare intorno ad uno specifico soggetto, continuando ad inquadrarlo durante tutto il volo. 
  • PATH: permette di pianificare un volo per punti che il drone percorrerà in modo automatico e durante il quale potrà svolgere un'infinità di azioni differenti, come: scattare una fotografia, inquadrare un punto di interesse, cambiare impostazioni della camera, abbassarsi o alzarsi di quota e molto molto altro. 
  • MAP: sicuramente la funzionalità più interessante per noi di Skycrab che ci occupiamo di fotogrammetria. Infatti, la funzione “Map” permette di svolgere rilievi fotogrammetrici automatici, dandoci la possibilità di gestire altezze di volo, sovrapposizioni e molto altro. Inoltre, dronelink permette di eseguire voli a quota costante rispetto al terreno sottostante (Terrain awareness), funzionalità di vitale importanza per chi si occupa di rilievi in ambienti con dislivelli del terreno. 
  • IMPORT: con Dronelink è possibile importare file kml o kmz generati in altri software con Google Earth ed utilizzarli per sviluppare missioni fotogrammetriche. É anche possibile importare piani di volo generati con Agisoft Metashape. 


Dronelink - Compatibilità DJI Mini 2

 

Dispositivi e droni compatibili? 

Dronelink, come già detto in precedenza, è una delle uniche applicazioni di volo automatico compatibile con i droni Dji Mini 2 e Dji Air 2S. Ovviamente le compatibilità non finiscono qui, infatti l’app è compatibile con moltissimi altri droni, principalmente di casa DJI come i droni della serie Mavic, Phantom e Matrice. 

Per quanto riguarda la compatibilità con i sistemi operativi, ad oggi Dronelink è disponibile sia per sistemi iOS che per sistemi Android, ma per quanto riguarda i droni Mini 2 e Air 2S la compatibilità è limitata ai soli sistemi Android, ma nei prossimi mesi la compatibilità di questi droni verrà ampliata sicuramente anche ai sistemi iOS. 

Inoltre, per la fase di pianificazione delle missioni è possibile utilizzare anche un’ottima versione desktop dell’app che rende la creazione delle missioni molto più semplice. Comunque sia, al termine della pianificazione di volo per svolgere le nostre missioni dovremo comunque collegare il nostro drone allo smartphone o tablet. 

 

Agisoft Metashape - Rilievo Mini 2


Conclusioni

In conclusione, Dronelink è un’applicazione che permette di svolgere missioni fotogrammetriche automatiche seguendo l'andamento del terreno anche con il drone super leggero DJI Mini 2. Vi sono diverse tipologie di missioni di volo e le impostazioni per gestirle sono moltissime. Dronelink è un'app disponibile sia per Android che per iOS, anche se al momento la compatibilità con gli ultraleggeri Mini 2 e Air 2S è limitata ai soli dispositivi Android.  






Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

DIVENTA UN PROFESSIONISTA DEI RILIEVI CON DRONE

Inserisci la tua email e riceverai tutti gli aggiornamenti relativi ai nostri corsi, droni e software!