DJI Mini 2 + Superbonus 110%. Quali vantaggi nella fotogrammetria 3D?

DJI Mini 2 + Superbonus 110%. Quali vantaggi nella fotogrammetria 3D?

DJI Mini 2 + Superbonus 110% - Rilievo fotogrammetrico con drone @SkycrabAcademy

 

Il DJI Mini 2 ha rivoluzionato il mondo dei droni e ha permesso a chiunque di acquisire scatti da prospettive mozzafiato con droni leggerissimi ed estremamente portabili. Con i suoi 249 gr di peso, una resistenza al vento di livello 5, autonomia massima di 31 minuti e la sua fotocamera in 4K, questo drone offre la possibilità di volare in spazi stretti e critici mantenendo una stabilità di volo assoluta e permettendoti di acquisire prospettive e fotogrammi unici nel suo genere.

Queste caratteristiche hanno inoltre permesso a numerosi tecnici del settore edile e costruzioni di approcciarsi al mondo della fotogrammetria 3D con drone e di ottenere risultati di ottima qualità grafica e metrica grazie ai numerosi vantaggi che il drone DJI Mini 2 offre.

Caratteristiche Dji Mini 2 Skycrab

Grazie alla fotogrammetria, possiamo così acquisire numerose immagini dell'edificio oggetto di rilievo fotogrammetrico e ricostruirlo in 3 dimensioni ottenendo così dei risultati di altissimo livello grafico.

Quali vantaggi nel fare un rilievo di edifici con DJI Mini 2?

DJI Mini 2 pesa quanto una mela 🍎 e grazie al sua forma compatta rende le acquisizioni fotogrammetriche 3D di edifici accessibili a chiunque. Piccolo e poderoso, ti offre funzioni intuitive e avanzate racchiuse in un telaio portabile ovunque e pronto al volo in pochissimi secondi. Questa caratteristica ti permetterà di acquisire le varie immagini, utili in ambito ricostruzioni 3D con i software di fotogrammetria Sfm (come ad esempio Reality Capture).

Uno dei migliori vantaggi offerti da questo drone è il sistema ultra innovativo di trasmissione video OcuSync 2.0. Questo sistema di trasmissione ti permetterà di vedere sempre in modo chiaro e fluido l'edificio che stai ricostruendo in 3D, aiutandoti a non perdere lo scatto di ogni singolo dettaglio, utile da ricostruire in 3D per poi esportarne dei dati tecnici utili al professionista in ambito tecnico.

Rilievo di edifici: volo in automatico o volo in manuale?

La pianificazione di volo di un rilievo 3D con DJI Mini 2 è fondamentale in quanto ti permette di prendere coscienza dell'area e/o dell'edificio oggetto di ricostruzione 3D e ti permette di scegliere la tecnica di volo più adatta in base alla situazione.

Per il rilievo di edifici, il volo in modalità manuale, è sicuramente la tecnica migliore in quanto ti garantisce di avere il totale controllo dei comandi durante ogni fase del rilievo in modo tale da limitare al massimo eventuali disattenzioni. 

Tecniche di volo manuale Dji Mini 2

Il volo in modalità manuale, si usa nella maggior parte dei rilievi 3D di edifici, in quanto sono presenti sempre numerosi ostacoli che non ti permettono il volo automatico e, grazie all'aiuto della visualizzazione della griglia fotografica, potrai acquisire le immagini mantenendo una sovrapposizione laterale e longitudinale di circa il 70/80%.

Per ottenere un rilievo metricamente corretto con il tuo DJI Mini 2, ti ricordo che dovrai integrare il rilievo fotogrammetrico con un rilievo tradizionale acquisendo i Ground Control Points correttamente pianificati e acquisiti con bindella, metro laser, stazione totale o stazione GNSS (palina GPS).

Quale software è adatto per le ricostruzioni 3D di edifici con DJI Mini 2?

Il miglior software di ricostruzione 3D di edifici e strutture verticali è Reality Capture. Questo software ti permette di ottenere i dati grafici e metrici utili in ambito tecnico. Ti offre inoltre la possibilità di generare modelli 3D ad altissima qualità grafica con il DJI Mini 2 in poco tempo e a basso costo in quanto con questo software non è necessario acquistare la Licenza Enterprise perpetua, ma potrai esportare i dati e pagare a singola esportazione in base al bisogni (qui trovi i dettagli in merito a questa licenza).

Quali risultati ed esportazioni tecniche posso ottenere da un rilievo 3D di un edificio eseguito con DJI Mini 2?
Reality Capture Dji Mini 2 Skycrab

Reality Capture, seguendo una schema di elaborazione ben preciso, ti offre l'opportunità di generare numerose esportazioni per quanto riguarda la ricostruzione 3D di edifici, fra cui:

  • Nuvole di punti dense;
  • Modelli 3D texturizzati ad altissima qualità grafica;
  • Ortofoto di coperture;
  • Prospetti dell'edificio;
  • Pianta del piano tipo;
  • etc.
Pianta copertura e piano tipo Reality Capture Skycrab

Per quanto riguarda invece il rilievo di terreni potrai esportare:

  • Nuvole di punti;
  • Modelli 3D;
  • Ortofoto nadirali complete;
  • Curve di livello .dxf;
  • Sezioni di qualsiasi tipo in .dxf;
  • DSM e DTM;
  • Calcoli volumetrici;
  • Calcoli di aree;
  • etc. 
Ridisegno tecnico in scala 1:100
Conclusione 

Il DJI Mini 2 è sicuramente un drone molto utile in ambito fotogrammetrico 3D di piccoli edifici.

Mi raccomando però, ricordati di pianificare al meglio il tuo volo, in modo tale da ottenere fotogrammi a fuoco e ben sovrapposti.Cosi facendo avrai modo di ottenere un rilievo 3D tecnico utile in ambito metrico pronto da essere utilizzato a scopo professionale e compatibile con i software di terze parti 3D e 2D (come ad esempio AutoCad).

  

Naviga il modello 3D ⬇

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

DIVENTA UN PROFESSIONISTA DEI RILIEVI CON DRONE

Inserisci la tua email e riceverai tutti gli aggiornamenti relativi ai nostri corsi, droni e software!